#004 STILE – Corsi di formazione

Elenco dei corsi/seminari erogati in passato (forse re-inseribili)


Seminario gratuito informativo sul D.Lgs. 231/2001 – La responsabilità d’impresa

Seminario gratuito informativo sul D.Lgs. 231/2001 – La responsabilità d’impresa

Il seminario presenta il Decreto Legislativo 231/2001, che ha introdotto la responsabilità amministrativa di Enti e Società per reati connessi nell’interesse o a vantaggio degli stessi, assieme a pesanti sanzioni per le aziende in cui si verificano le tipologie di reati previste. Tale responsabilità si aggiunge a quella della persona fisica che ha materialmente commesso il fatto. Saranno inoltre presentate le implicazioni tra la responsabilità amministrativa d’impresa e le normative ambientali e di sicurezza sul lavoro.

Seminario a partecipazione gratuita con prenotazione tramite invio dell’apposito modulo d’iscrizione.

CODICE

GOV/C1 rid.

OBBIETTIVI

Questo seminario informativo spiega in sostanza che cos’è il Decreto Legislativo 231/2001 e la responsabilità amministrativa di Enti e Società. Saranno inoltre presentate le implicazioni tra la responsabilità amministrativa d’impresa e le normative ambientali e di sicurezza sul lavoro, assieme alle sanzioni previste per le aziende in cui si verificano le tipologie di reati contemplate dal decreto.

PROGRAMMA

09:30: Registrazione partecipanti e consegna della documentazione
10:00: Presentazione della società Asint, del seminario e dei relatori
10:15 – 11.30: Presentazione del Decreto Legislativo 231/2001
La responsabilità d’impresa
Reati e sanzioni
11.30 – 12.00: Domande frequenti e ritiro dei moduli-questionari
12.00: Fine evento


Seminario gratuito – Sistema Integrato: oltre la qualità, oltre i rischi, oltre la crisi

Un seminario che presenterà alle aziende come puntare all’obiettivo del miglioramento continuo attraverso gli schemi della Qualità Totale. In quest’ottica, infatti, saranno fornite informazioni sugli schemi di gestione delle Normative standard ISO, che suggeriscono una visione integrata dei Sistemi di Gestione della Qualità (ISO 9001), dell’Ambiente (ISO 14001) e della Sicurezza (OHSAS 18001) e di altre azioni concrete che possono essere attuate nelle imprese secondo il concetto di integrazione globale dei processi relativi a tutte le attività di gestione che possono essere condotte da un’organizzazione. Da Sistemi Integrati a Integrazione di Sistemi.

Seminario a partecipazione gratuita con prenotazione obbligatoria tramite invio dell’apposito modulo d’iscrizione sopra indicato.

CODICE

GOV/S1

OBBIETTIVI

Il seminario informativo affronta il concetto di integrazione globale dei processi di gestione proprie di un’organizzazione che punta all’obiettivo del miglioramento continuo attraverso gli schemi della Qualità Totale. Dietro il concetto di Qualità Totale vi è il concetto di Efficienza Globale.

PROGRAMMA

Ore 8:50: Registrazione partecipanti (con consegna di apposito materiale e di questionari)
09:10: Presentazione del seminario e dei relatori
09:20 – 11:20: Il vero sistema integrato per l’azienda
1. Introduzione ai Sistemi di Gestione ed alle Norme
2. Dall’integrazione dei sistemi al sistema integrato
3. Corporate governante e miglioramento continuo
4. La responsabilità d’impresa
11:20 – 11:40: Coffee Break
11:40 – 12:10: Il sistema integrato e gli adempimenti di sicurezza
12:10 – 12:30: Il sistema integrato e gli adempimenti ambientali
12:30 – 13:00: Ritiro dei moduli-questionari

Al termine: Consegna attestati di partecipazione al seminario ed aperitivo


Seminario gratuito – Lanciare un progetto di cambiamento. Cosa Fare?

Un seminario interattivo gratuito per aziende, artigiani e liberi professionisti,  è organizzato da Asint e CMC Italia, ed affronta il tema “Lanciare un progetto di cambiamento. Cosa fare?” cercando di dare risposte a questo interrogativo e di affiancare la finalità di ricerca-azione.

Relatori: Alberto Biffi, Esperto in Ricerche di Mercato, Contract Professor di Statistica e Metodi Quantitativi per le Decisioni Manageriali all’Università “L. Bocconi” di Milano e Ceo di CMC, Certified Mental Coach Italia; Massimo Binelli, Business Coach CMC; Gianni Bellè, Managing Director e Consulente senior di Asint.

Per richiedere di partecipare al seminario e alla ricerca, si prega di compilare entro il 10 ottobre il modulo d’iscrizione indicato dal link presente all’inizio e alla fine di questa pagina.

In caso di esubero di domande rispetto ai posti disponibili, verrà preso in considerazione l’ordine di arrivo. Il 13 ottobre verrà dato riscontro a tutte le domande pervenute.

CODICE

GOV/CO1

OBBIETTIVI

Il seminario interattivo darà la possibilità ai partecipanti di condividere informazioni e di confrontarsi sul vissuto delle loro attività. Si parlerà delle dinamiche di un processo di cambiamento, dell’esperienza dei partecipanti in relazione alle azioni messe in atto per superare la situazione attuale e dei benefici che un percorso mirato di Business Coaching può apportare durante le fasi del cambiamento.

PROGRAMMA

17:00- 17.15: Registrazione partecipanti con consegna della documentazione e dei questionari, presentazione dei relatori
17:15– 18.00: Presentazione del seminario, della ricercazione e dei partecipanti
18.00- 18.50: Le dinamiche del cambiamento e come realizzarlo
18.50- 19.30: Il coaching. Motivazioni ed interessi
19.30: Fine evento con aperitivo


Corso di normativa ambientale per le strutture turistiche

Questo corso presenta la normativa ambientale ed i principali adempimenti comuni a tutte le strutture turistiche.
Utile per poter conoscere la normativa ambientale cogente applicabile a tutte le strutture ricettive e per poter gestire correttamente gli aspetti ambientali inerenti queste attività.

CODICE

AMB/TUR1

OBBIETTIVI

– Conoscere i principali adempimenti dettati dalla normativa ambientale ed applicabili alla maggior parte delle strutture turistiche.
– Acquisire le informazioni per gestire gli aspetti ambientali della propria struttura turistica.

PROGRAMMA

– Definizione, identificazione e classificazione degli aspetti ambientali di una struttura turistica ricettiva;
– Normativa ambientale applicabile alle strutture turistiche;
– Gestione dei principali adempimenti normativi;
– Buone pratiche ambientali in hotel e ristoranti.


Corso di introduzione alla normativa ambientale in azienda

Corso d’introduzione alla normativa ambientale cogente, utile per poter acquisire le conoscenze di base e districarsi tra i principali adempimenti ambientali comuni a tutte le piccole e medie aziende.

CODICE

AMB/C3

OBBIETTIVI

– Conoscere i principali adempimenti ambientali dettati dalla normativa cogente ed applicabili alla maggior parte delle aziende.
– Acquisire le informazioni per gestire correttamente gli aspetti ambientali della propria azienda, evitando la possibilità di incorrere in eventuali reati e sanzioni.

PROGRAMMA

– Definizione ed identificazione degli aspetti ambientali di un’azienda e normativa cogente applicabile;
– La principale normativa ambientale applicabile alle piccole e medie aziende suddivisa per tematiche ed aspetti ambientali (es: acqua, aria, rifiuti, sostanze pericolose…..);
– Gestione dei principali adempimenti normativi e sanzioni ad essi colllegate.


Corso – Controllo di gestione

Il controllo di gestione è un insieme di strumenti e tecniche in grado di fornire alla direzione e alla proprietà di una qualunque impresa informazioni utili ormai essenziali per comprendere meglio la realtà aziendale e per rimanere competitivi.
Il corso intende fornire agli imprenditori, ai manager, ai neolaureati e agli impiegati amministrativi le peculiarità di una gestione moderna e all’avanguardia, basata sulla pianificazione e riduzione degli sprechi, attraverso tecniche in sintonia con i continui mutamenti del mercato.
I partecipanti avranno modo di approfondire tematiche inerenti la gestione direzionale, confrontando le proprie esperienze con modelli di riferimento adeguati in un’ ottica di miglioramento continuo.

CODICE

GOV/CG

OBBIETTIVI

Il corso consentirà al partecipante di impadronirsi delle principali metodologie di Pianificazione e Budgeting, di Controllo del Bilancio e del Rating aziendale con l’utilizzo di indici, di controllo e diminuzione degli sprechi, di controllo dei costi.

PROGRAMMA

MODULO 1: il budget e la pianificazione aziendale
– disporre di uno strumento che aiuti a conoscere sia a preventivo che a consuntivo “come vanno le cose“ nella nostra azienda
– fornire le conoscenze basilari dei criteri e dei principi da utilizzare per programmare una gestione in anticipo con tecniche semplici, essenziali e pratiche per supportare le decisioni dell’imprenditore sia in condizioni ordinarie, sia nel caso di variazioni dei diversi fattori aziendali.
MODULO 2: l’analisi del bilancio con indici e rating
– acquistare familiarità con il bilancio d’esercizio acquisendo alcune delle principali tecniche di interpretazione dei dati per migliorare le proprie capacità decisionali e per eventualmente dialogare con gli esperti finanziari e le banche.
MODULO 3: contabilità analitica, controllo dei costi, controllo degli sprechi
– fornire conoscenze pratiche su come modellare la propria struttura aziendale in funzione degli obiettivi e delle caratteristiche del proprio mercato e per avere un sistema di rilevazione di controllo costi flessibile ed idoneo.


Corso – AutoCAD

Il corso, suddiviso in  2 moduli, permetterà di apprendere le basi e le tecniche per creare, modificare e gestire in ambito tecnico disegni e progetti.

Un professionista, che vuole essere al passo con i tempi, non può ignorare l´utilizzo di un pacchetto applicativo per la progettazione. Il CAD, con tutti gli strumenti al suo servizio, consente una gestione grafica della problematica progettuale permettendo il risparmio di tempo e la precisione di esecuzione, basilari per ogni attività moderna.

CODICE

GOV/CD

OBBIETTIVI

L’obiettivo principale è fornire una piena conoscenza di base sull’utilizzo dello strumento nella gestione delle operazioni in settori specifici in cui il CAD è utilizzato (es. settore elettrico, meccanico, arredamento).

PROGRAMMA

MODULO base: (min 15 ore)
A termine del corso si avrà acquisito una conoscenza di base per la creazione e la modifica di disegni tecnici.

MODULO avanzato:  (a partire da 20 ore)
Il programma si sviluppa a seconda del settore preso in esame.

Ad esempio, nel caso del settore elettrico si prenderanno in esame:
– l’elaborazione di schemi elettrici partendo da schizzi o progetti di massima
– la cura della definizione delle schede tecniche dell’impianto
– la realizzazione degli schemi elettrici dimensionati sulla pianta degli spazi presi in esame, uniti alle schede tecniche del materiale usato.