Bando Internazionalizzazione 2020 – Toscana

"Realizzazione di progetti internazionali per aziende toscane"

Beneficiari

  • Micro, Piccole e Medie Imprese (MPMI) in forma singola o associata (RTI/ATI,ATS, Rete-Contratto);
  • Reti di imprese con personalità giuridica (Rete-Soggetto), Consorzi, Società consortili (costituiti o in via di costituzione);
  • Liberi professionisti

esercitanti un’attività identificata come primaria rientrante in uno dei seguenti Codici ATECO ISTAT 2007:

Settore manifatturiero:

SEZ. B (ad esclusione del gruppo 05.1, 05.2 e della classe 08.92); SEZ. C (ad esclusione del gruppo 19.1); SEZ. D; SEZ. E; SEZ. F; SEZ. H (ad esclusione dei gruppi 49.1, 49.3, 50.1, 50.3, 51.1, 51.2, 53.1, e 53.2); SEZ. J (ad esclusione della divisione 60 e dei gruppi 61.9 e 63.9); SEZ. M; SEZ. N (limitatamente al codice 82.3); SEZ. R (limitatamente al gruppo 90.03.02); SEZ. S (limitatamente alla categoria 96.01.1);

Settore turistico:

SEZ. I (limitatamente ai codici 55.1, 55.2, 55.3, 55.9); SEZ. N (limitatamente al codice 79); SEZ. R (limitatamente al gruppo 93.29.20).

 

  •  

Tipi di aiuto

I progetti saranno finanziati, a seconda della dimensione aziendale e delle linee attivate, con una percentuale di contributo a fondo perduto che potrà arrivare fino al 50% dell’investimento.

N.B. L’investimento oggetto dell’agevolazione deve essere realizzato da imprese localizzate nel territorio della Regione Toscana.

Spese Ammissibili:

  •  Partecipazione a fiere e saloni di rilevanza internazionale.
  • Promozione mediante utilizzo di uffici o sale espositive all’estero.
  • Servizi promozionali (realizzazione di materiale informativo come cataloghi/brouchure    o realizzazione di siti web/portali nella lingua del paese obiettivo o in lingua inglese, ecc).
  • Supporto specialistico all’internazionalizzazione.
  •  Supporto all'innovazione commerciale per la fattibilità di presidio su nuovi mercati.

Presentazione della domanda

La domanda di aiuto deve essere redatta esclusivamente on-line accedendo al sistema gestionale di Sviluppo Toscana a partire dalle ore 12:00 del 22/07/2020 fino ad esaurimento risorse