Supporto all’Analisi Ambientale

Destinatari/Campo di applicazione

Il servizio è destinato a tutte le Aziende, sia di prodotti che di servizi, operanti nel settore pubblico e nel settore privato, enti di ogni genere con l’esigenza di misurare e valutare determinati parametri ambientali (inquinamento, emissioni in atmosfera, scarico di acque reflue etc.)ed individuare i propri aspetti ed impatti ambientali.

Aziende, imprese, enti di ogni genere che vogliono implementare un Sistema di Gestione Ambientale secondo la norma UNI EN ISO 14001 o il Regolamento europeo EMAS.

Descrizione del servizio e obbiettivi

L’Analisi Ambientale è un’Indagine che “fotografa” lo stato dell’organizzazione rispetto all’ambiente e consiste nell’individuazione e valutazione di tutte le attività che hanno impatti sull’ambiente.   Se effettuata per la prima volta si parla di Analisi Ambientale Iniziale. L’analisi ambientale iniziale è fondamentale per poter implementare un Sistema di Gestione Ambientale secondo la norma UNI EN ISO 14001 o il Regolamento europeo EMAS.

Attività eseguite

In caso di Analisi Ambientale Iniziale:

a. Inquadramento ambientale generale del sito con descrizione del territorio in cui è inserita l’Organizzazione tramite raccolta dei dati ambientali esistenti in azienda e nel territorio. Comprende l’inquadramento amministrativo urbanistico, l’inquadramento storico e l’inquadramento territoriale – paesaggistico
b. Analisi e nuova valutazione degli aspetti ambientali diretti ed indiretti relativi alle attività aziendali già precedentemente identificati, in relazione allo stato della loro gestione da parte dell’Organizzazione
c. Verifica dello stato di adeguamento dell’organizzazione rispetto alla normativa vigente in materia di ambiente; può comportare la necessità di effettuare rilievi ed analisi specifiche (Vedere “Monitoraggio parametri ambientali“)
d. Controllo dei processi aziendali e dei fattori di impatto ambientale più significativi da essi determinati
e. Redazione del documento completo di Analisi Ambientale Iniziale contenente dati e informazioni rilevate ed elaborate durante le fasi precedenti.

L’aggiornamento (almeno annuale) dell’analisi ambientale iniziale comporta una nuova “fotografia” dello stato dell’azienda rispetto all’ambiente e delle sue prestazioni ambientali.

L’Analisi Ambientale comporta sempre:

Individuazione dei requisiti legislativi e regolamentari: è necessario stabilire e mantenere attiva una procedura che consenta di identificare ed accedere alle prescrizioni legali e di altro tipo che riguardano gli aspetti ambientali delle sue attività, dei suoi prodotti e dei suoi servizi
Identificazione aspetti ambientali
Criteri di Significatività
Definizione di Indicatori e registro aspetti ambientali: per ciascun aspetto ritenuto significativo devono essere individuati e tenuti sottocontrollo i relativi impatti, monitorando i parametri descrittivi
Analisi dell’esistente (prassi e procedure) e eventuali incidenti ambientali occorsi: al fine di evitare duplicazioni e incoerenze
Relazione di sintesi.

Leggi e norme di riferimento

Consulenti impiegati

Tecnica

Note supplementari

Quotazione

Quotazioni a corpo+ spese di trasferta solo per aziende fuori dalla zona di Massa o Prato.