Supporto alla Gestione delle Sostanze Pericolose

Destinatari/Campo di applicazione

Il servizio è destinato a tutte le Aziende, operanti nel settore pubblico e nel settore privato, di qualsiasi settore produttivo o servizio di appartenenza, che manipolano sostanze pericolose (fabbricate, importate, commercializzate o utilizzate, in quanto tali o nelle miscele).

Quando si lavora in presenza di sostanze pericolose, si devono affrontare situazioni di potenziale pericolo ed è necessario disporre di tecnologie di misurazione e di protezione affidabili. Tuttavia diventa sempre più difficile tenersi aggiornati in presenza di nuove applicazioni, nuove leggi e nuove composizioni delle sostanze.

Descrizione del servizio e obbiettivi

L’utilizzo, la gestione e le misure di prevenzione e protezione delle sostanze pericolose sono regolate dal Titolo IX del D. Lgs 81/08 e si riferiscono a tutte quelle sostanze o preparati che possono presentare potenziali rischi per la sicurezza dei lavoratori. Nell’ambito della stessa sezione del Testo Unico sono regolamentate le sostanze pericolose per la salute.

Per sostanze pericolose per la sicurezza s’intendono tutti quei prodotti o preparati che presentano caratteristiche di infiammabilità, di esplosione ovvero le sostanze corrosive o tossico-nocive con caratteristiche di intossicazione acuta e non cronica, il cui potenziale danno rientra più nella categoria degli infortuni sul lavoro che non in quella delle malattie professionali.

Il servizio viene attivato dopo un check-up iniziale gratuito che permette di valutare la condizione precisa nella quale si trova l’Azienda. Importante è effettuare un censimento delle sostanze pericolose utilizzate in azienda individuandone le caratteristiche intrinseche di pericolosità anche in relazione ai quantitativi e alle modalità di utilizzo.

Possiamo fornire l’assistenza necessaria alla redazione del Documento di valutazione del rischio nell’ottica di individuare le necessarie misure di prevenzione e protezione.

Attività eseguite

Le attività del servizio possono comprendere:

Consulenza sulla gestione “chemicals” e sostanze pericolose con assistenza nell’adempimento di quanto previsto dalle normative vigenti in merito alla gestione delle sostanze chimiche
Censimento completo sostanze pericolose in azienda con apposito check up di conformità legislativa
Consulenza ed assistenza in relazione al Regolamento Europeo 2006/1907/EC (REACH) comprendente Checkup Aziendale con individualizzazione di sostanze o articoli rientranti nel campo di applicazione del Regolamento
– Consulenza ed assistenza in relazione al GHS ed al Regolamento Europeo 2008/1272/EC (CLP) relativo alla classificazione, all’etichettatura e all’imballaggio delle sostanze e delle miscele, comprendente il supporto tecnico normativo per la gestione sostanze pericolose
– Consulenza ed assistenza nella definizione degli scenari di esposizione negli ambienti di lavoro e/o nella verifica di conformità a quanto indicato nelle schede di sicurezza estese
– Consulenza ed assistenza nella Valutazione sulla Sicurezza Chimica (CSA) e nella preparazione del Report sulla Sicurezza Chimica (CSR)
– Consulenza completa per Adeguamento alla Normativa ADR
Piani di Sicurezza per la gestione di sostanze pericolose
– Assistenza per redazione ed aggiornamento Schede di Sicurezza (SDS)
Valutazione del rischio chimico vedere Documento di valutazione del rischio
– Realizzazione di piani di prevenzione, monitoraggio ed emergenza.

Leggi e norme di riferimento

D. Lgs 81/08; D. Lgs 152/06; Regolamento Europeo 2006/1907/EC (REACH); Regolamento Europeo 2008/1272/EC (CLP)

Consulenti impiegati

Legislativa

Note supplementari

L’attività di consulenza e assistenza alle Aziende si espleta mediante: audit presso le aziende, formazione specifica, redazione di documenti.

Quotazione

Check-up iniziale gratuito (e spese di viaggio).
Quotazioni a corpoa giornata da definire con l’organizzazione in base agli esiti del check-up iniziale (e spese di viaggio).