Valutazione Attività nei Cantieri Esterni

Destinatari/Campo di applicazione

Il servizio si è rivolto a tutte le Aziende operanti nel settore edile che vogliono verificare lo stato di conformità del cantiere alla legislazione vigente sulla salute e sicurezza. Il controllo della salute e della sicurezza  nei cantieri edili è richiesto per legge ed è posto a capo a diverse aree di competenza.

La prima di queste è rappresentata dalle imprese esecutrici e dalle imprese affidatarie, le quali devono esercitare un controllo diretto sulle condizioni di salute e sicurezza in cantiere e sull’applicazione dei piani di sicurezza appositamente predisposti. La seconda area di competenza spetta alla committenza mediante l’azione di controllo delle operazioni nei di cantiere da parte del coordinatore per l’esecuzione o indirettamente dalla committenza sul coordinatore. L’ultima area di controllo è quella istituzionalmente svolta dagli organi di vigilanza e controllo.

Descrizione del servizio e obbiettivi

Il servizio di Check up- cantieriè una verifica effettuata in cantiere, che  permette di valutare lo stato di conformità del cantiere alla legislazione vigente e l’adeguatezza dei controlli eseguiti dalle figure preposte allo scopo ( datore di lavoro, dirigenti , preposti, responsabile lavori, coordinatore per l’esecuzione).

L’obiettivo della verifica è ricercare le “non conformità” alle disposizioni legislative, alle norme tecniche volontariamente adottate dalle imprese e ai piani di sicurezza ( PSC, POS, PiMUS, Procedure di lavoro, Piani di lavoro bonifica amianto, etc.). Alle non conformità corrispondono situazioni di pericolo per i lavoratori di gravità variabile in funzione di diversi fattori. Indipendentemente dalle conseguenze, alle contravvenzioni in materia di salute e sicurezza sul lavoro, si applica una sanzione costituita dall’arresto o dalla sola ammenda variabile in funzione delle previsioni di legge.

Attività eseguite

Le attività del servizio possono comprendere:

–  Check-up sollevamento dei carichi
–  Check-up attrezzature di lavoro
–  Check-up costruzioni edilizie
–  Check-up apprestamenti
–  Check-up demolizioni
–  Check-up scavi
–  Check-up documentazione di cantiere
–  Check-up dispositivi protezione individuale
–  Check-up impianto elettrico di cantiere
–  Check-up lavori in quota
–  Check-up mezzi di trasporto e mezzi movimento terra
–  Check-up organizzazione e gestione del cantiere

Redazione del “Rapporto di Verifica della Conformità Legislativa sulla Salute e Sicurezza in Cantiere”

A richiesta può essere effettuato nei cantieri il Check-up legislativo ambientale

Leggi e norme di riferimento

D.lgs. 81/2008 e s.m.i., DM 11 aprile 2011, Norme UNI/CE/CEI

Consulenti impiegati

Legislativa

Note supplementari

Quotazione

Check-up iniziale gratuito (e spese di viaggio).
Quotazioni a corpoa giornata da definire con l’organizzazione in base agli esiti del check-up iniziale (e spese di viaggio).