Supporto alla certificazione ISO 37001

Destinatari

Il servizio è destinato a tutte le Aziende delsettore Pubblico, Privato, No Profit. La certificazione specifica i requisiti e e fornisce una guida per stabilire, attuare, mantenere, aggiornare e migliorare un sistema di gestione per la prevenzione della corruzione.
Il sistema ISO37001 aiuta a soddisfare i requisiti di legge, quando si parla di PTPC o Modello 231, si parla in effetti di istituire e far funzionare un sistema di gestione finalizzato a eliminare o limitare il rischio di corruzione.
L’applicazione dello standard prevede che gli sforzi fatti da un’organizzazione siano pari o superiori al mero rispetto degli adempimenti legislativi (approccio sistemico PDCA, valutazione del rischio e miglioramento continuo)

Descrizione del servizio e obiettivi

Lo standard ISO 37001 è il primo standard internazionale sui sistemi di gestione progettato per aiutare le organizzazioni a combattere il rischio di corruzione nelle loro operazioni e lungo l’intera catena di fornitura. La norma si applica esclusivamente alla corruzione. Definisce requisiti e fornisce una linea guida per aiutare un’Organizzazione a:

  • Prevenire, individuare, rispondere a fenomeni di corruzione.
  • Confermarsi alla legislazione anti-corruzione ed altri eventuali impegni volontari applicabili alle proprie attività.

Per questo motivo la norma ISO 37001 prevede l’attuazione da parte dell’organizzazione di politiche, procedure e controlli che risultino ragionevoli e coerenti con le caratteristiche della struttura organizzativa.

L’adozione di un SG ISO 37001 può essere sfruttato inoltre come elemento premiale per ottenere il rating di legalità ai sensi dell’AGCM e/o del rating d’impresa ai sensi dell’ANAC in caso di partecipazione a gare pubbliche.

Il servizio viene attivato dopo un check-up iniziale gratuito, che permette di valutare la condizione precisa nella quale si trova l’Organizzazione.  Viene erogato per:

  • progettazione e implementazione di un Sistema di Gestione per Prevenzione della corruzionei secondo la norma ISO 37 001 ai fini del raggiungimento della Certificazione;
  • erogazioni di servizi di assistenza al mantenimento della Certificazione per aziende già certificate;
  • erogazione di servizi di supporto al management delle organizzazioni che, pur non avendo interesse verso la certificazione, intendono applicare tali normative per il miglioramento interno della gestione operativa.

Attività eseguite

Per implementare, in conformità allo standard 37 001 è necessarie procedere eseguendo le seguenti attività:

* Check-up iniziale dell’organizzazione con definizione dei Ruoli, responsabilità e autorità nell’organizzazione;
*Valutazione del Contesto interno ed esterno all’azienda;
*Definizione della Politica anticorruzione;
*Valutazione del Rischio e piano delle azioni da adottare;
* Individuazione contromisure e selezione dei controlli per la riduzione dei rischi;
* Selezione degli strumenti per la Gestione del Rischio;
*Attuazione di opportuni controlli finanziari e non finanziari e due diligence;
*Formazione e comunicazione;
*Sistema di segnalazione dei sospetti (whistleblowing);
*Reporting, monitoraggio, analisi e riesame;
*Azioni di miglioramento continuo.

Nel caso di volontà alla certificazione del sistema implementato da parte dell’Organizzazione:
– assistenza per la scelta dell’Ente di Certificazione
– esecuzione di verifiche ispettive interne, come previsto dalla normativa di riferimento;
– supporto al riesame generale della direzione a chiusura della attività sul sistema;
assistenza durante l’iter di certificazione, nel corso dell’esame documentale e della visita in campo da parte dell’Ente di Certificazione prescelto.

Per aziende che sono già certificate, il Servizio viene attivato fornendo un’assistenza direttamente “sul campo” che attraverso la verifica puntuale dell’esecuzione di tutti gli adempimenti e di tutte quelle attività previste obbligatoriamente dalla normativa di riferimento, rassicura il Cliente in merito al mantenimento del certificato acquisito mediante le verifiche di sorveglianza dell’Ente di Certificazione prescelto.

Leggi e norme di riferimento

Norme: ISO 37001 

Consulenti impiegati

Per la erogazione del servizio ASINT utilizza esclusivamente proprio personale interno la cui competenza tecnica qualificata è ampiamente documentata. Lo Staff di ASINT è costituito da professionisti laureati che da oltre un decennio fanno parte dell’organico della società. Nel corso degli anni hanno seguito percorsi formativi specialistici ed hanno acquisito un bagaglio di esperienze maturate nel campo della gestione e della organizzazione aziendale e della conduzione di audit di valutazione dei Sistemi di Gestione in differenti settori produttivi e di erogazione servizio.
Ciò li rende tutti ufficialmente consulenti SENIOR .

Quotazione

Check-up iniziale gratuito.
Quotazioni a corpoa giornata da definire con l’organizzazione in base agli esiti del check-up iniziale.