Contributi a fondo perduto per l’internazionalizzazione delle MPMI toscane

Logo Regione Toscana

E’ prevista a breve la riapertura del Bando della Regione Toscana che agevola la realizzazione di progetti di investimento per promuovere l’internazionalizzazione in Paesi esterni all’Unione Europea delle micro, piccole e medie imprese e liberi professionisti.

Ricordiamo che il bando prevede due linee di azione:

  • “internazionalizzazione del sistema produttivo regionale: aiuti export MPMI manifatturiero”: destinato ad imprese operanti nell’industria e nei servizi;
  • “internazionalizzazione e promozione sui mercati esteri del sistema dell’offerta turistica delle MPMI”: destinato a aziende operanti nel turismo.

I progetti saranno finanziati, a seconda della dimensione aziendale e delle linee attivate, con una percentuale di contributo a fondo perduto che potrà arrivare fino al 50% dell’investimento.

L’apertura dello sportello è prevista per il mese di luglio 2020.